L’associazione Giovanile

Casa dei giovani Piero Alfieri

L’associazione nasce per dare continuazione alla preziosa opera a cui ha dato vita l’educatore, professore e diacono Alfieri Padiglioni Piero, scomparso prematuramente nel gennaio del 2016. Fondata il 19 gennaio del 2017 ad Ancona, viene alla luce da un’idea del figlio Andrea Alfieri Padiglioni, autore del libro “Abbracciami. Alla luce dell’amore tutto diventa possibile” dedicato a suo papà. L’associazione si propone di curare e promuovere percorsi educativi, formativi e di recupero dei giovani, allo scopo di valorizzare le loro attitudini e potenzialità.

Eventi, iniziative e progetti nei settori ludico, ricreativo e culturale rivolti a minori, disabili, giovani e giovanissimi. La squadra è impegnata nel campo della sensibilizzazione ambientale ed ecologica, attraverso eventi di pulizia del territorio, e nel settore del volontariato. L’associazione gestisce un Banco Alimentare che aiuta più di 70 famiglie della città di Ancona. Per finanziare tali attività, l’associazione promuove raccolte fondi.